LarioArea (larioarea) wrote,
LarioArea
larioarea

22 и 23 марта – дни FAI в Италии

Всех уже можно поздравить с наступлением прекрасного солнечного сезона. По началу это кажется странным, но в Италии любой человек скажет Вам, что весна начинается не 1 марта, а 22 с Дня Весеннего равноденствия.
Но самая настоящая весна в Италии уже двадцать второй год подряд начинается именно с Дней FAI – дней когда Fondo Ambiente Italiano  - некоммерческая частная организация, общество охраны памятников истории и искусства и защиты окружающей среды проводит «День открытых дверей» давая возможность познакомиться не только с объектами, которые находятся в собственности и под охраной общества, но и с многими другими любопытными памятниками истории и архитектуры.   Список всех объектов, октрытых для посещения на территории Италии по ссылке www.giornatefai.it
А теперь то, что касается области Комо

 Обратите внимание на то, что некоторые объекты открыты только для членов FAI
Посещение условно-бесплатное

*** PROVINCIA DI COMO

CANTÙ

BASILICA DI GALLIANO
Indirizzo: Via San Vincenzo, 22063, Cantù, CO Bene fruibile a persone con disabilità fisica Bene fruibile a persone con disabilità fisica
Orario: Sabato: ore 15.00 – 17.30 Domenica: ore 10.00 – 12.30 / 14.00 – 17.30 Visite guidate: Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo Artistico Istituto d’Arte “Fausto Melotti” di Cantù Descrizione: Con l’evangelizzazione della Lombardia avviata dal vescovo Ambrogio nel IV sec. d. C., il cristianesimo giunse anche a Galliano e la comunità si organizzò ed edificò una prima chiesa ad aula unica con una semplice struttura a capanna. Il diffondersi capillare del cristianesimo aumentò l’importanza dell’originaria comunità tanto che divenne capo pieve, e tra il VII e l’VIII secolo la chiesa venne ampliata, con l’aggiunta di due navate, per rispondere alle esigenze della comunità più numerosa.

CARIMATE

CAPPELLA FUNEBRE FAMIGLIA ARNABOLDI – CIMITERO DI CARIMATE “LA SUA ARCHITETTURA”
Indirizzo: , 22060, Carimate, CO Orario: Domenica: ore 10.00 – 12.30 / 14.00 – 17.30 Visite guidate: Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Scuola Media “Aldo Moro” di Carimate alunni delle Classi 3^ Descrizione: La cappella funebre di Carimate, è un edificio privato, realizzata dell’architetto milanese Ercole Balossi Merlo nella seconda metà dell’800 per la famiglia Arnaboldi-Gazzaniga.
IL CASTELLO E IL SUO BORGO

Itinerario: La sua storia raccontata dal piazzale antistante il Castello Indirizzo: Piazza Castello, 1, 22060, Carimate, CO Orario: Domenica: ore 10.00 – 12.30 / 14.00 – 17.30 Visite guidate:Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo Artistico Istituto d’Arte “Fausto Melotti”, distaccamento di Lomazzo classe 4^F D escrizione: Le prime notizie di una fortificazione medievale forse legata ai Capitanei risalgono al 1149. Nel 1345 il castello viene fatto ricostruire da Luchino Visconti come residenza di caccia e di villeggiatura. Qui molti artisti hanno inciso i loro dischi: Fabrizio De Andrè, Riccardo Cocciante, Lucio Dalla, i Pooh, Venditti, Mia Martini, PFM, gli Stadio, Paul Young e molti altri. Nel 1987 il castello viene acquistato dalla società alberghiera Cittadella per trasformarlo in un hotel inaugurato nel 1990.

SANTUARIO MADONNA DELL’ALBERO

Indirizzo: Via Airoldi, 22060, Carimate, CO Bene fruibile a persone con disabilità fisica
Bene fruibile a persone con disabilità fisica Orario: Domenica: ore 10.00 – 12.30 / 14.00 – 17.30Visite guidate: Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Scuola Media “Aldo Moro” di Carimate alunni delle Classi 3^ Descrizione: Secondo la tradizione, la popolazione di Carimate avrebbe eretto il santuario di Santa Maria dell’Albero a seguito di un fatto miracoloso: la Vergine Maria si manifestò ad alcuni contadini e fanciulli per annunciare la fine della carestia. Non è dato sapere in quale anno sia avvenuta l’apparizione, ma dell’antichità della chiesa non ci sono dubbi: sulla facciata del santuario infatti ancora oggi si può leggere l’iscrizione: “Philipus Tagliabobus fecit fieri hoc sacellum nomine comunitatis – 1517”

 

VILLA CALVI RADICE FOSSATI

Indirizzo: Via Nobili Calvi, frazione Montesolaro, 22060, Carimate, CO Bene fruibile a persone con disabilità fisica Bene fruibile a persone con disabilità fisica Ingresso esclusivo per gli iscritti al FAI Ingresso esclusivo per gli iscritti al FAI Orario: Domenica: ore 10.00 – 12.30 / 14.00 – 17.30 Visite guidate: Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo Artistico Istituto d’Arte “Fausto Melotti”, distaccamento di Lomazzo classe 4^F Descrizione: «La villa Calvi Radice Fossati, ex Vismara, fu realizzata intorno alla metà del XVII secolo, e completato nel 1700. L’impianto architettonico della villa è riconducibile, nella parte patronale ad un blocco lineare con due avancorpi simmetrici rivolti a sud; in generale l’intero impianto della villa è riconducibile al barocchetto Teresiano Lombardo. Molto interessante è anche la scalinata settecentesca posta sul fronte posteriore della villa che conduce al giardino a terrazzo e al viale.»

LENNO

VILLA DEL BALBIANELLO

Itinerario: I giardini di Villa del Balbianello  
Indirizzo: Via Comoedia, 5 , 22016, Lenno, CO Bene fruibile a persone con disabilità fisica
Bene fruibile a persone con disabilità fisica Orario: Sabato: ore 10 -18, Domenica: ore 10 -18
Visite guidate: Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni® della “Scuola per i giardini” – Fondazione Minoprio
Visite guidate in lingua straniera: Possibilità di visite anche in lingua straniera: inglese, francese, tedesco e spagnolo Note: Sarà possibile visitare solo i giardini della Villa
Descrizione: Alla fine del Settecento, il principale accesso alla Villa era una ripida scaletta a picco sul lago. Ad accogliere gli ospiti un motto inciso sul pavimento del portico aperto sul porticciolo: “Fay ce que voudras (fa ciò che vuoi)”, perfetta descrizione dello spirito di quel “luogo di delizie” dove studiare e dissertare di lettere e arti realizzato dal cardinale Durini a partire dal 1787. È la splendida Villa del Balbianello, che sorge su un suggestivo promontorio a picco sul lago di Como.
Eventi collegati: Villa del Balbianello sabato 22 marzo prolunga fino alle ore 20 l’orario di apertura per festeggiare l’iniziativa, con aperitivo e accompagnamento di musica jazz a cura di Blue Notte Eventi. Sabato 22 marzo, dalle ore 18 alle 20. Ingresso a contributo libero; taxi boat obbligatorio e consumazione a pagamento.

 

PALANZO – FRAZ. DI FAGGETO LARIO

FAI UN SALTO NEL MEDIOEVO

Itinerario: Visita guidata al Borgo medievale di Palanzo con soste di approfondimento storico-culturali ai principali luoghi di interesse monumentale quali: Torchio del 500; Torre medievale del XI Secolo; Chiesa della Madonna del Soldo; Chiesa di S. Ambrogio; Lavatoio; Chiesa di San Giuseppe a Riva di Faggeto e visione dell’orrido di Faggeto Indirizzo: , 22020, Palanzo – Fraz. di Faggeto Lario , CO Orario: Domenica: ore 10.00 – 17.00 Nota. Accoglienza – Banco FAI: Borgo di Palanzo – Chiesa di S. Ambrogio; Pontile Riva di Faggeto; Arrivo autobus a Palanzo, via all’Approdo Si consigliano abbigliamento sportivo e scarpe comode Note orario: Come arrivare: In auto: Fino al paese (posteggio consentito lungo la strada) Via Lago: Navigazione Laghi – Tariffe ordinarie della corsa Da Como – Piazza Cavour a Riva di Faggeto (40 min. circa) Navetta gratuita ASF per i partecipanti da Riva di Faggeto a Palanzo Con mezzi pubblici stradali: ASF Autolinee – Bus di linea da Como a Faggeto (Autobus C30 Como/Bellagio) Descrizione: Caratteristica località situata nelle Prealpi lombarde. Eventi collegati: Solo per gli Iscritti FAI: incontro tematico con lo scrittore e romanziere Giuseppe Guin c/o il parco della Torre Medievale di Palanzo (apertura straordinaria) “La voce del lago” – incontro con accompagnamento musicale di Davide Noseda del gruppo “Les Fleurs des Maladives”. Domenica 23, ore 14.30 Per tutti: Festa Patronale di Palanzo di San Giuseppe, S. Messa alla Madonna del Soldo, esposizione Canestri. Polentata con salmì degli Alpini

VALSOLDA, FRAZ. ORIA

VILLA FOGAZZARO ROI

Indirizzo: Via Antonio Fogazzaro, 14, 2210, Valsolda, Fraz. Oria, CO Orario: Sabato: ore 10.00 – 18.00, Domenica: ore 10.00 – 18.00 Visite guidate: Visite guidate animate alla scoperta di Villa Fogazzaro Roi e dei personaggi che ne hanno fatto la storia. Visite guidate a cura di Alice Binda, Scienze del Turismo, Università degli Studi Insubria, Como; Eugenio Bernardo, Facoltà Scienze dei Beni Culturali, Como; Francesca Furini e Luca del Fante, Facoltà Scienze dei beni culturali, Milano. Note: Ingresso solo su prenotazione: faifogazzaro@fondoambiente.it – cel. 335 7275054 Descrizione: La dimora mostra tratti tipicamente ottocenteschi, sia nello stile complessivo che nelle ridotte proporzioni degli ambienti. Grazie ai lavori realizzati negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento dall’ultimo proprietario, Giuseppe Roi (pronipote di Fogazzaro), il primo e il secondo piano sono stati modificati per alloggiare nuove stanze da bagno e camere da letto, in modo da accogliere numerosi ospiti. L’allestimento visibile oggi è anch’esso frutto dell’intervento raffinato e meticoloso di Roi.
  Il resto http://www.giornatefai.it/luoghi/default.aspx?r=lombardia

Оригинал записи опубликован на сайте LARIOarea.com Вы можете комментировать здесь или там

Tags: город Комо, городок Вальсольда, городок Ленно, имя - FAI
Subscribe

  • День Папы и 2 видео

    День Папы отмечается сегодня в Европе. Выбор дня Связан с тем, что 19 марта – день San Giuseppe, Иосифа Обручника. По этому поводу хотелось…

  • Книжный в Комо.

    Любимое место в городе Комо – площадь Сан-Феделе и книжный магазин «Ubik». Смотреть дальше Раньше здание церкви святого…

  • Джованни Гастел

    Фотограф, поэт. Такие многогранные личности и называют на итальянском «artista», человек искусства. Его имя неразрывно связано с…

  • Post a new comment

    Error

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

    When you submit the form an invisible reCAPTCHA check will be performed.
    You must follow the Privacy Policy and Google Terms of use.
  • 2 comments